giovedì, luglio 10, 2008

I chiodi fanno male ma se spezzano, puro

Dice: " Ammazza come te sei sciupato.. Sei secco come la morte!" Et similia.

Mi è capitato parecchie volte di sentirmi apostrofare così, magari da qualcuno che non vedevo da un pò di tempo, sempre in coincidenza con periodi di stress fisico e mentale. Capita che una persona magra di costituzione, nonostante consumi regolari ed abbondanti pasti, possa perdere facilmente chili se preda di un periodo particolarmente frenetico della sua vita. Puntualmente, dinnanzi a queste episodiche ma regolari esternazioni, rimango senza parole, ed anche un pò stranito. Insomma, il " secco" di natura va in crisi quando il suo peso scende sulla bilancia, perchè spesso e volentieri non dipende dalla sua volontà: Però, mentre è politicamente scorretto dire ad una persona che è grassa, oppure che si è ingrassata, o meglio ancora: che è un obeso di merda perchè mangia schifezze e non muove un muscolo se non quello del pollice per cambiare i canali sul telecomando, dire invece ad un magro che sta perdendo chili come se la cosa lo lasciasse indifferente è assolutamente normale.

Mah!!!

3 commenti:

BAK ha detto...

Eh, hai ragione. Ma da cmq fastidio quando ti guardano e ti dicono: "Ti vedo in forma!" Viene da rispondere "Dov'eri quando stavo una merda e mi avrebbe aiutato un pò di compagnia?"
Sono un rosicone lo so hehehe ;-P

Ti aspetto ad amanusa beach tutti i venerdì alle 16e30 porta frutta e allegria per il frutta party (no alcol no droghe)

ciaoooo

O<-<

http://radiopazza.blogspot.com

Faith ha detto...

Hmh...suppongo che sia perchè di solito il magro è considerato in ogni caso migliore del grasso. Voglio dire, si suppone che dirti che sei dimagrito non sia un'offesa, mentre al contrario risulta un pò più offensivo dire a uno "ammazza, sembri un bue!".
Dal mio punto di vista di facilmente ingrassabile...ti dico che sono un pizzico invidiosa. :)
Ma mi rendo conto che può essere un pò antipatico anche il contrario...
Non te la prendere, sò ragazzi.

Mokorrigan ha detto...

Ti capisco... e anche a me ogni tanto dà un po' fastidio. Anche il mio peso per natura è ballerino, dal secco al magro in tutte le sfumature... E' quando poi ti cominciano a dire: "Ma mangi?"
Di solito le persone che mi conoscono non commentano e ridono soltanto...
Come procedono le cose? S-bilanciamenti a parte?
Un abbraccio ;)