martedì, giugno 17, 2008

Itagliani e due... Notturno bus reprise


Parafrasando un piccolo ma efficace dialogo tra Mastandrea ed un collega autista nel corso del film, che fa più o meno così : M. " Ma a te non è mai venuto in mente, quando fai la linea che si ferma all' aeroporto, di prendere il primo aereo e di scappare via per non tornare più? " C. " Ma che sei matto? Abbandono del mezzo! Ti fanno un culo così!!"

Ecco, secondo me dice più questo dialogo sul carattere degli italiani che tante stronzate sparate a raffica.

3 commenti:

Dressel1 ha detto...

io parto col primo aereo e abbandono pure il mezzo. il culo non me lo farà mai nessuno. sono italiana?

Bk ha detto...

E se invece del "mezzo" lo abbandoni per "intero"?...

Alzata con pugno ha detto...

per questo a me l'idea viene quando guido l'auto o quando vedo un autobus Prestia e Comandè che fa servizio per l'aereoporto...niente abbandono di mezzo e l'aereo per nonsodove lo prenderei subito...