venerdì, gennaio 19, 2007

Che caxxo dico



Ambientare un film negli anni ' 70.. Certo che i cinematografari degli anni ' 70 non avevano di questi problemi. Cioè, vuoi girare un esterno? Non devi bloccare il traffico per buttarci dentro qualche auto d' epoca raccattata a fatica: la città è intasata da vagonate di automezzi ad hoc. Ti serve una faccia tipica, con basettone e zazzera credibili? Ne hai quanti ne vuoi.
Oggi, ambientare un film negli anni ' 70 è complesso se non hai un budget elevato, cioè se non ti puoi permettere di ricreare habitat e habitus. Qualcuno potrebbe farmi notare che il problema sussiste ogni qualvolta un cineasta tenti di girare un film d' epoca: più si va indietro nel tempo, più aumentano le difficoltà di ricostruzione. Beh, quel qualcuno farebbe meglio a tenersi quest' obiezione per sé, nessuno gliel' ha chiesta...

1 commento:

Scalia ha detto...

Starsky & Hutch... tutti i giorni dalle 13 alle 14 su RaiTre. Imperdibili...