domenica, gennaio 21, 2007

Peppino Corona's Wish...



VORREI...

Vorrei essere quello che decide i numeri da dare ai mezzi pubblici.
Vorrei essere quello che decide dove piazzare i semafori.
Vorrei essere quello che stabilisce quanto deve durare il giallo.
Vorrei essere quello che sceglie i films da mandare in seconda serata.
Vorrei essere quello che ordina di trasmettere anche i titoli di coda.
Vorrei essere quello stabilisce che i quotidiani La Padania e Libero da oggi costano 50 E.
Vorrei essere quello che fa resuscitare Craxi per poterlo arrestare.
Vorrei essere quello che dichiara guerra alla Città del Vaticano.
Vorrei essere quello che assegna a Berlusconi un alloggio popolare a Tor Bella Monaca.
Vorrei essere quello che sfratta Berlusconi perché moroso.
Vorrei essere quello che ha abbattuto il DC9 dell’Itavia e dire scusate sono stato io.
Vorrei essere quello che ha inventato i supplì.
Vorrei essere quello che decide che se compri un capo di D&G dai l’equivalente in beneficenza.
Vorrei essere quello che decide che la produzione D&G è fuori legge.
Vorrei essere quello che decide che il Grande Fratello lo vince quello che resta vivo.
Vorrei essere quello………





15 commenti:

LeCannu ha detto...

... che stabilisce per legge che un affitto non può costare più di 300 euro ad una famiglia e dovrebbe essere gratutito per gli studenti.
vorrei essere quello che schiaffa alle miniere di sale tutti gli speculatori, gli approfittatori e i furbi.
Vorrei essere quello che costruisce un unico luogo di culto per tutte le religioni del mondo.
Vorrei essere quello che manderà a spasso tutto il clero del mondo e ne requisirà i benei per investirli per la comunità e per eliminare le disparità sociali.
Vorrei essere quello che costringe la rai a fare un vero servizio pubblico, vorrei esssere quello che abolisce la figura dell' opinionista televisivo..

Anonimo ha detto...

vorrei vorrei...fanculo i condizionali..voglio e progetto ogni giorno la mia vita in modo da poter scegliere di non mettere mai piede in vaticano e far sparire marchi come D&G e poter arrivare a creare qualcosa di ben diverso dai sogni egoisticamente consumistici.

Scalia ha detto...

Vorrei essere quello che un giorno si guarda allo specchio e vede un uomo giusto...
Potrebbe bastarmi.

LeCannu ha detto...

Vorrei avere le idee chiare sul mio ruolo nell' organigramma umano e sociale. non sempre, mi accontenterei di qualche volta all' anno...
@scalia: dopo la tua affermazione, ogni altra formulazione è superflua. Condivido appieno.

Tacho ha detto...

Vorrei essere il primo a svegliarsi da matrix, vorrei essere il sellino della bici di Uma Thurman, vorrei entrare di notte nel giardinetto antistante l'ingresso della Rai di viale Mazzini, tracciare con una striscia di vernice le sezioni più succulente sul cavallo agonizzante, incappucciarlo come un pericoloso detenuto terrorista.

sgamas ha detto...

vorrei essere quello che sceglie i nomi dei menu dell'autogrill. li chiamerei tipo "la grande marcia" (mozz-.pomodoro);"hasta la victoria siempre (prosciutto e formaggio)..e farei pure l'offerta del mese, prodotti a metà prezzo, dal titolo "mangiare meno mangiare tutti".li chiamerei gli "aiutogrill".insomma vorrei essere al fianco dei viaggiatori più deboli.

gennaro esposito ha detto...

vorrei essere quello che conserva tutti i post e fra vent'anni ve li fa rileggere per vedere le facce imporporate mentre farfugliate: ma quello ero io?

Scalia ha detto...

Vorrei essere quello che si imporpora tra vent'anni...

gennaro esposito ha detto...

lo sarai. è l'unico desiderio realizzabile. e sarai molto più indulgente con te che con i tuoi(?) attuali bersagli. potrai allora dire di essere un giusto davnti allo specchio?

Scalia ha detto...

Hai detto bene Gennà... tuoi(?). Eh si, perchè tutti quei vorrei non sono i miei, sono di uno che si è già imporporato abbastanza. Comunque se ci incontriamo tra vent'anni ti faccio sapere come è andata davanti allo specchio.
Statt'buon'

gennaren espositen ha detto...

dove?come?quando? non vorrei mancare l'appuntamento che ora andrò ad annotare sull'agenda 2027.
comunque io sono di castelforte frazione di merano e come vedi i luoghi comuni possono depistare. maneggiare con cura.aufidersen

Scalia ha detto...

Merano in Alto Adige? Sai che cazzo di freddo da quelle parti... Coprite Gennà, che già sei da maneggià con cura. Se poi te raffreddi è un peccato.

gennaren espositen ha detto...

è la saga del luogo comune. quest'anno non nevica e stiamo a maniche corte. sai chi ha il fisico...

bisca ha detto...

A genna' stai in alto adige e non sai scrivere aufwiedersen? Ma la parlate tutti tedesco!
Io vorrei essere quello che decide che le regioni di lingua tedesca non sono italiane...meglio per loro no?

gennar mac esposit ha detto...

caro custer, troppo tardi.