lunedì, gennaio 29, 2007

De fecatione- parte seconda



Quando il peggio sembrava passato, lotte intestine hanno ripreso a dilaniare la mia interiorità, acide sferzate di rabbia e turbolenza repressa. Nulla poté l' amica enterogelmina, evidentemente inerme dinnanzi agli strali di un malessere insidioso. E ritorno a raccogliermi, solo e pensieroso, questa volta nell' ufficio di casa.

Per dirla con sgamas, un altro bel post di merda..

Il primo capitolo è disponibile su " cineserie e varie futilità". L' inserto è gratis.

8 commenti:

Scalia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Scalia ha detto...

L'inserto te lo puoi tenere...

Petite Kiki ha detto...

Ma Andreeeeeeeeee!!
Immaginarti sul bel trono di ceramica della facoltà, non è stato, diciamo il "maximum".
Cmq, io le toilettes (scusa, sai, ma io sn francesissima... ;b) pubbliche, non le amo particolarmente..riesco ad arrivare(piegata in due) a casa!!

Besos.

;b

K.

LeCannu ha detto...

@kiki: spero il mio lato trash non ti abbia sconvolto troppo.. Purtroppo, causa atavica e imperitura patologia intestinale, spesso mi ritrovo a non poter fare lo schizzinoso con le toilette pubbliche, causa forza maggiore.. Quando la situazione assume toni grotteschi, come in questi giorni, me tocca buttarla su faceto sennò non ne esco!!

Un bacione!!

brontolo ha detto...

gianfranco funari c'ha fatto fortuna e l'hanno preso pure per il culo. e=mc2.piccole generazioni crescono. e imparano presto. in culo alla balena.

liquerizia ha detto...

E per tenertelo l'inserto quanto vuoi?
battute cretine a parte, torna presto fra noi (non da seduto, possibilmente!)

mAgRiTtE ha detto...

che cagata di post

LeCannu ha detto...

@magritte: bentornato!
Com' è andata?