giovedì, ottobre 12, 2006

Intervallo

Un raffreddore infido e balordo mi ha teso un trappolone, nel quale sono caduto come una pera cotta. A bollirmi definitivamente ha pensato qualche linea di febbre, che, alleatasi con il volgarissimo muco nasale, tenta di violentarmi da diversi giorni. Pur riuscendo a tenerla sommariamente a bada, debbo accusare i suoi morsi proditori ed il risultato è una condizione di salute quantomeno precaria ed enigmatica per il mio organismo. Perciò, intervallo: allietatemi coi vostri post e rendete più celere il mio processo di guarigione..
p. s. : per Cybervalda: perchè hai cambiato nick e non hai sottoposto la questione al colletivo blogghista?

2 commenti:

Scalia ha detto...

E allora una pronta guarigione al sor Cannucciari...
In effetti il Cybernetico Valda avrebbe almeno dovuto avvisare. E che è... mo uno apre il blogghe e trova un nome nuovo e dice embè? e mo chi è questo? E allora per un attimo sei perduto, poi quando scopri l'arcano dici a vabbè è lui, però poteva avvisà, e che se fa così?
Saluti Cybernetici

liquerizia ha detto...

Riprenditi presto mi raccomando
baci (da una ragionevole distanza di sicurezza)