martedì, giugno 26, 2012

Adoro i paradossi spazio-temporali, il periodo ipotetico dell'irrealtà, il condizionale, la sachertorte con la panna e i viaggi interstellari sul millennium Falcon. La realtà è quella che costruisci con i tuoi occhi, la tua mente, la tua fantasia, la capacità di vedere al di là del velo di Maya delle apparenze. Ad ogni modo, buongiorno a tutti.

2 commenti:

Cris Tallina ha detto...

ci sei piaciuto.
buongiorno

LeCannu ha detto...

Vi ringraziamo, buon fine di serata a voi!