martedì, giugno 26, 2012

Parole?

Comprare un bel libro, leggerlo e gustarsi ogni singola pagina. E' un consiglio affettuoso ma anche una regola di vita, una delle poche che vale la pena di seguire per capire la bellezza del mondo nascosta nelle pieghe di ciò che non sempre vediamo. Oggi ho seguito alla lettera questa importante dieta filosofica, sprofondandomi anima e corpo nei racconti di uno scrittore che amo. Invidio davvero senza livore alcuno coloro i quali riescono a trasmettermi vita attraverso le storie che riescono ad imbastire, anche con trame apparentemente banali, ma dotate dell'alchimia che rende ogni parola e ogni pensiero così reali da volerli assaporare oltre il limite angusto della pagina e del romanzo stesso. Un'alchimia che non è solo technè, ma soprattutto physis unita alla capacità di seguire il chairòs. Detto ciò, la soluzione è a pagina 46 per chi legge da fuori gli schemi,

Nessun commento: