domenica, giugno 17, 2012

Luna, che fai? Mah, a quest'ora di solito mangio. Per un apostrofo, tanti errori dal rosso vertono al blu, tante poesie diventano burle, tanti uomini continuano a vivere come se niente fosse. Per un apostrofo si confonde amore con la pesca, per un apostrofo Martin perse la spada. Per un apostrofo... ... E se facessimo diviso un apostrofo?

Nessun commento: