mercoledì, giugno 20, 2012

Burning Rome

Cosa c'è di peggio del doversi sorbire la città eterna tramutata in una fornace perenne con tanto di cappa asfissiante di smog misto a calore solare, davvero non lo so. Treni metropolitani sprovvisti di aria condizionata, autobus traboccanti di odori acri e di sudori generosamente spalmati gli uni sugli altri, i gas di scarico delle automobili che ti sfrigolano nelle narici ed in gola.. Vi sfido a trovare un angolo verde quando ne avete bisogno. E' in momenti come questi che capisco quanto siano sterili certi campanilismi legati al presunto vantaggio di vivere nella città eterna. Se continua così, sarà eterna ancora per poco...

Nessun commento: