venerdì, settembre 22, 2006

Inaugurazione


Non si può certo dire che l 'inaugurazione del centro culturale " Prisma" abbia registrato il pienone dal punto di vista delle partecipazioni umane, il locale avrà ospitato si e no 25 persone nell' arco di tutto il pomeriggio. Ma l' attività di plasmatore di palloncini al servizio dei bambini è stata quantomeno esaltante, credo di aver capito cosa voglio fare da grande...
In un tripudio di colori e forme, io ed Arianna continuavamo imperterriti a fabbricare cani, topolini, fiori, spade, per grandi e piccini. I marmocchi se ne sono andati col sorriso sulle labbra, ma credo che noi fossimo più contenti di loro..

6 commenti:

mAgRiTtE ha detto...

Ma davvero ora plasmi palloncini? E da quando? Mi devi aggiornare su questi sconvolgimenti nella tua vita! Scusami se sono il solito materialista...ma ti pagano per farlo?

LeCannu ha detto...

Ehhh... quante cose non sai di me e della mia vita, cara nemesi.. eheh.

Sappi solo una cosa: non mi hanno pagato.

(Ovvio.)

Poi ti racconterò bene, buona giornata!

Scalia ha detto...

Lo sappiamo che ci sei andato per provarci con le mamme dei bambini... dai Cannuccià, levate sti panni da Montessori e raccontaci di quando t'appostavi fuori le scuole di ostia per fare il trappolone alle mammine in attesa delle innocenti creature...

Martola ha detto...

bhè effetivamente l'immagine di giovane al servizio del mondo ti dona, c'è anche da dire che forse noi siamo falsati dall'immagine di te sotto i licei a gettare la "pastura".....
mille baci

tuQGno ha detto...

In effetti è un tuo aspetto che non avrei mai sospettato. Ma sei proprio tu quello in foto?
Quanto dislochi di fette?

LeCannu ha detto...

Caro miqgno, non sono io quello nella foto.. è la mia controfigura, quella che distrae i bimbi mentre io mi rimorchio le mamme! Uagh uagh uagh!
Grazie della visita, a presto!