martedì, settembre 12, 2006

Quando si dice una bella foto..


... Vorrei preconizzarlo al mio amico matilicense: basta una digitale, un pò di ispirazione e di luce radente e il gioco è fatto. Con due secondi ed un rapido scatto puoi ottenere un' immagine estremamente suggestiva, senza appostamenti interminabili nei quali l' uomo diventa schiavo dell' obiettivo. Ma forse è solo una questione di obiettivi, e ovviamente di metodo. Io mi tengo il mio marco aurelio al tramonto, catturato con mano da profano: il matilicense coltivi pure l' hobby della fotografia professionale, che gli è così congeniale. Ma non mi chieda più di posare per lui!!

p.s.: giorgetto, se mai leggerai questo post: grazie per la foto e per la dedica..

Nessun commento: